AGEVOLAZIONI VIGENTI

AGEVOLAZIONI VIGENTI NAZIONALI

22 Novembre 2020

VENETO: contributi a supporto delle PMI del settore turistico che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo colpite dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
FINALITA’: sostenere le micro, piccole e medie imprese del settore turistico che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo, la cui operatività sia stata sospesa per effetto del DPCM 11 marzo 2020 e che abbiano dovuto o debbano far fronte alla realizzazione di interventi volti alla ripresa dell’attività aziendale in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.
BENEFICIARI: micro e piccole e medie imprese del settore turistico, che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo.
CONTRIBUTOa fondo perduto a sostegno della liquidità aziendale.
L’ammontare del contributo è determinato nella somma minima di € 2.500,00 maggiorata di un importo pari ad € 350,00 per ogni addetto dell’impresa che eccede il numero di 1 (fino ad un massimo di 6 addetti eccedenti il primo), per un importo massimo di contributo di € 4.600,00.
DOMANDA: dal 8 gennaio 2021, a 9 febbraio 2021.

VENETO: CONTRIBUTI ALLE PMI VIAGGIO E TURISMO

Contributi a supporto delle PMI del settore turistico che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo colpite dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

FINALITA’

Sostenere le micro, piccole e medie imprese del settore turistico che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo, la cui operatività sia stata sospesa per effetto del DPCM 11 marzo 2020 e che abbiano dovuto o debbano far fronte alla realizzazione di interventi volti alla ripresa dell’attività aziendale in conseguenza dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

LOCALIZZAZIONE

Le agevolazioni previste dal presente Bando possono essere concesse esclusivamente a imprese localizzate nel territorio della Regione del Veneto.

BENEFICIARI

Micro e piccole e medie imprese del settore turistico, che svolgono attività di agenzie di viaggio e turismo.

REQUISITI

L’impresa deve possedere i seguenti requisiti:

  • a) risultare regolarmente iscritta al Registro delle Imprese, istituito presso la Camera di Commercio,
    Industria, Artigianato e Agricoltura competente per territorio alla data del 31 dicembre 2019;

    • le imprese aventi sede legale in altro Stato comunitario devono essere in possesso di analoghi requisiti in conformità alla legislazione ivi vigente.
    • Sono ammissibili anche le imprese che, in data successiva al 31 dicembre 2019, abbiano rilevato l’attività da un’altra impresa esistente a quella data.
  • b) risultare regolarmente iscritta come “Attiva” al Registro delle Imprese alla data dell’11 marzo 2020, e al momento della presentazione della domanda.
  • c) risultare iscritta nell’Elenco regionale delle Agenzie di viaggio e turismo del Veneto;
  • d) disporre di una sede operativa, intesa come immobile, con destinazione d’uso commerciale o direzionale, aperto al pubblico, ove viene effettivamente svolta l’attività imprenditoriale, nel territorio della Regione del Veneto.
    • La predetta localizzazione deve risultare dalla banca dati del Registro delle Imprese e può coincidere con la sede legale ovvero con un’unità locale.
  • e) essere nel pieno e libero esercizio dei propri diritti e non essere in stato di liquidazione o di fallimento né essere soggetta a procedure di fallimento o di concordato preventivo;
  • f) presentare una situazione di regolarità contributiva previdenziale e assistenziale;

CONTRIBUTO

L’agevolazione è concessa nella forma di contributo a fondo perduto a sostegno della liquidità aziendale.

L’ammontare del contributo è determinato nella somma minima di euro 2.500,00 maggiorata di un importo pari ad euro 350,00 per ogni addetto dell’impresa che eccede il numero di 1 (fino ad un massimo di 6 addetti eccedenti il primo), per un importo massimo di contributo di euro 4.600,00.

  • Il numero di addetti considerato, ai fini della determinazione del contributo concedibile, è ricavato esclusivamente facendo riferimento al valore medio del totale degli addetti dell’impresa (dipendenti e indipendenti, esclusi i collaboratori) presente nel Registro delle Imprese alla data del 31 dicembre
    2019.

DOMANDA

La domanda di partecipazione al bando deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione, la cui pagina dedicata è raggiungibile al seguente link: https://siu.regione.veneto.it/DomandePRU.
Per poter usufruire dei servizi messi a disposizione con il SIU, è necessario l’accreditamento al sistema informativo. L’applicativo per richiedere le proprie credenziali di accesso è attivo al seguente link: ttps://siu.regione.veneto.it/GUSI/.

  • L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista
  • a partire dalle ore 10.00 del giorno 8 gennaio 2021,
  • fino alle ore 17.00 del giorno 9 febbraio 2021.

SCARICA IL BANDO UFFICIALE

Ufficio Stampa Veneto Eccellenze