Con la risposta ad interpello n. 510 del 2 novembre 2020, l’Agenzia Entrate ha confermato che non sono agevolabili, ai fini del credito d’imposta sanificazione e acquisto DPI (articolo 125 del DL n. 34/2020) le spese sostenute per eseguire test sierologici sul personale dipendente, non essendo riferibili né all’attività di sanificazione, né all’acquisto di DPI e di altri dispositivi atti a garantire la salute di lavoratori e utenti.

Ufficio Stampa Veneto Eccellenze