Area Geografica: Lombardia

Scadenza: BANDO APERTO | Scadenza il 15/05/2020

Beneficiari: PMI, Grande Impresa, Micro Impresa

Settore: Agricoltura

Spese finanziate: Consulenze/Servizi

Agevolazione: Contributo a fondo perduto

PRATICA COMPLESSA
Consigliata l’istruzione della pratica da parte di un utente esperto in materia

Descrizione completa del bando

L’operazione è finalizzata a favorire la conservazione delle superfici imboschite nel periodo successivo all’impianto e garantire lo sviluppo equilibrato delle piante, evitando situazioni di degrado.

L’operazione contribuisce direttamente a promuovere la conservazione e il sequestro del carbonio nel settore agricolo e forestale e, indirettamente, alle seguenti focus area:

  • Salvaguardia, ripristino e miglioramento della biodiversità, compreso nelle zone Natura 2000, nelle zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici, nell’agricoltura ad alto valore naturalistico, nonché dell’assetto paesaggistico dell’Europa;
  • prevenzione dell’erosione dei suoli e migliore gestione degli stessi.

Soggetti beneficiari

Imprese agricole individuali, società agricole di persone, di capitali o cooperative, in possesso della qualifica di Imprenditore Agricolo Professionale (“IAP”). Sono esclusi i soggetti con personalità giuridica di diritto pubblico.

Tipologia di interventi ammissibili

L’aiuto concesso è un premio annuale per ettaro, calcolato in base ai costi di manutenzione e di mancati redditi.

Entità e forma dell’agevolazione

La dotazione finanziaria totale è pari ad euro 100.000,00.

Il premio concedibile è pari a euro 495,00 per ettaro.

Scadenza

La domanda può essere presentata entro il 15 maggio 2020.

Ufficio Stampa Veneto Eccellenze