Con Comunicato Stampa del 25 novembre 2020 l’Agenzia delle Entrate segnala di aver eseguito i pagamenti di tutti i contributi automatici previsti dal primo Decreto Ristori del 28 ottobre 2020, per un importo di 1,6 miliardi di euro, a cui si aggiungono 2,4 milioni di accrediti relativi al Decreto Rilancio per un valore pari a 6,6 miliardi di euro.

Ad oggi, complessivamente, i contributi a fondo perduto e i ristori erogati dall’Agenzia delle entrate ammontano a 8,2 miliardi di euro, e sono stati erogati a di 2,4 milioni di partite Iva.

Nel dettaglio, sono stati eseguiti tutti i pagamenti previsti dal Decreto Rilancio, mentre, relativamente ai pagamenti dei contributi previsti dal Decreto Ristori, sono stati eseguiti tutti quelli erogati automaticamente a chi aveva già ricevuto il contributo previsto dal Decreto Rilancio (312 mila contribuenti interessati per un valore di 1,5 miliardi di euro).

L’Agenzia ricorda che è attiva la piattaforma telematica per l’invio delle domande per chi non aveva ricevuto il contributo previsto dal Decreto Rilancio. Nelle prossime settimane saranno effettuati gli ulteriori pagamenti automatici del decreto ristori 2 e i pagamenti su istanza del Decreto Ristori 1 e 2.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

Il Direttore Generale Rete di Veneto Eccellenze