Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con notizia pubblicata sul proprio portale, informa che eventuali problemi nell’invio della comunicazione delle Dimissioni Volontarie da parte dei soggetti abilitati, a seguito del passaggio a SPID, potranno essere risolti compilando il modulo cartaceo disponibile a questo link ed inviando il modulo via PEC al datore di lavoro e, per conoscenza, all’indirizzo infosdv@lavoro.gov.it.

Per coloro che trovassero ulteriori difficoltà, precisa ancora il Ministero, è possibile aprire un ticket direttamente attraverso l’URPonline inserendo nome, cognome, codice fiscale e soggetto di appartenenza.

Fonte: https://www.lavoro.gov.it

Ufficio Stampa Veneto Eccellenze