La crisi generata dal Coronavirus ha messo in ginocchio molte aziende locali a causa della mancanza di liquidità: centinaia di migliaia di ristoranti, negozi, centri estetici, alberghi e altre attività da un giorno all’altro hanno visto interrompersi il flusso di cassa quotidiano. Per salvare queste attività dando loro una salutare boccata d’ossigeno dato che non sono interrotte le tante spese fisse che devono comunque sostenere come affitti e utenze un gruppo di esperti di digital e tecnologia, guidati dall’imprenditore vicentino Paolo Dal Lago, ha creato la piattaforma di aiuto senza scopo di lucro www.torniamopresto.it.

L’idea è semplice: i clienti abituali, e non, possono acquistare ora dei buoni acquisto (detti anche gift card) da utilizzare quando  negozi e locali verranno riaperti. In questo modo gli esercenti in difficoltà otterranno subito degli incassi e i clienti, oltre a fornire un aiuto concreto, otterranno in molti casi sconti o bonus. “Vogliamo dare un aiuto concreto all’economia italiana – commenta l’ideatore – abbiamo ricevuto tantissimi messaggi ed email da parte dei titolari che ci ringraziano per quello che stiamo facendo. Cerchiamo l’appoggio degli enti e associazioni di categoria perché per farla conoscere a tutte le attività locali che hanno bisogno di aiuto”.

Il Comune di Vicenza si è attivato rapidamente patrocinando l’iniziativa e promuovendola su tutte le attività della città. Ad oggi sono più di 350 i professionisti, negozi e aziende, gran parte dei quali veneti come Estetica Elegance di Mussolente (Vicenza),  Poliambulatorio riabilitativo Equipe di Rovigo, Ristorante Ai Navigli di Padova, Osteria Alla Torre di Verona, Momma di Venezia che hanno aderito al progetto e si possono trovare facilmente con una ricerca sul sito in base alla provincia.

Nel progetto si sono uniti Martina Mantoan e Iana Falenciuc che si occupano della gestione del gruppo Facebook di supporto che abbiamo creato (https://www.facebook.com/groups/torniamopresto/), di rispondere alle domande e altro;  la parte tecnica della piattaforma è seguita dal programmatore Andrea Delgrosso.

TorniamoPresto.it agisce come un aggregatore, l’acquisto avviene direttamente tra il cliente e l’attività con bonifico o pagamenti telematici come Paypal.

Le attività si possono iscrivere gratuitamente compilando questo modulo online https://www.torniamopresto.it/adverts/add/.

Paolo Braghetto