Ho fatto un giro in parecchi ristoranti giapponesi di Padova provando l’offerta “ALL YOU CAN EAT”, l’offerta più usata da studenti e da vari clienti che per motivi di lavoro si fermano a pranzo nel padovano. La cucina del Sanshi Limena risulta, per me, la miglior cucina giapponese e cinese di Padova, come loro dichiarano nel loro sito. Ho scelto questo ristorante per la cura nella preparazione dei cibi e per la cura con la quale preparano e lo presentano. Ho mangiato i migliori gamberi in tempura, dove la “temputa” è una vera tempura e non una semplice pastella, indice di conoscenza della cultura giapponese. La tempura è una pastella che può essere cucinata sia a base di pesce, sia di verdure. Solitamente il pesce prediletto per questo piatto è il gambero (oppure capesante o ostriche) e le verdure possono essere svariate (zucchine, peperoni ecc.).

Questa pietanza tipicamente giapponese è molto nota in quanto, pur essendo fritta, risulta molto leggera e non unta. La differenza rispetto alla pastella sta nella preparazione, la caratteristica sta proprio nella leggerezza e alla vista la pastella risulta omogenea mentre la tempura risulta a grumi e occhielli. Qui ti servono proprio questa tempura, leggera e croccante. Degno di nota inoltre lo TARTAR SAKE salmone tritato con salsa di sesamo, l’INVOLTINO piccolo ma molto gustoso, l’UDON spaghetto giapponese, i NIGIRI, la ricetta del nigiri è una delle più antiche della nazione giapponese, legata a storiche tradizioni ed usanze della lavorazione del pesce, alimento di fondamentale importanza per l’alimentazione della popolazione del Giappone.

Michele Pigozzo